I programmi di internazionalizzazione vanno a gonfie vele

Start-up Camp in China

L'offerta per participare a un programma di internazionalizzazione per start-up si arricchisce di nuove proposte. Guangzhou è la nuova destinazione proposta da Innosuisse per le start-up che desiderano proiettarsi sulla scena internazionale. Dopo Londra, San Francisco, New York, Boston, Rio, Sao Paulo, Bangalore e Shanghai, oggi è possibile andare anche a Guangzhou, vicino a Shenzhen, in Cina. Il numero di possibilità è ormai pari a nove, in cinque paesi diversi.

Questa nuova destinazione in Cina è stata scelta per la sua posizione geografica strategica. «Situata vicino a Hong Kong e Shenzhen, Guangzhou è un importante centro di trasporto e di commercio, in Cina e all'estero, che offre vantaggi enormi in termini di cooperazione tecnica e industriale», spiega Felix Moesner, CEO di swissnex China, partner di Innosuisse in loco. «È un modo per le nostre start-up di accedere a un mercato molto dinamico nella baia di Guandong, con una popolazione di 70 milioni di persone», aggiunge Marcel Felder, collaboratore scientifico responsabile del programma presso Innosuisse.

L’interesse per questo genere di offerte all'estero è molto forte. Nel 2018, 50 start-up hanno partecipato a questo programma, il che rappresenta un aumento del 70% rispetto al 2017. La costa occidentale degli Stati Uniti con San Francisco e l'India con Bangalore sono attualmente le mete più popolari. Visto il successo del programma, Innosuisse non ha intenzione di fermarsi. «L’internazionalizzazione è sempre più importante per le start-up. Per questo vogliamo aumentare il numero globale di posti disponibili e offrire una scelta ancora maggiore di destinazioni già a partire dal prossimo anno», spiega Marcel Felder.

I Programmi di internazionalizzazione di Innosuisse si rivolgono alle start-up che seguono attualmente un programma di coaching. L'obiettivo è fornire loro il sostegno necessario alla loro presenza in loco e un mezzo per svilupparsi all'estero confrontandosi con un mercato internazionale.

Maggiori informazioni

“swissnex China offre un collegamento secondo a nessuno tra la vostra azienda e il mercato cinese. Un team di professionisti e una piattaforma di alto valore assicurano una rapida comprensione del mercato e una presenza locale in tempi rapidi.”
Xiaolin Briod-Wang
General Manager Big China, Flyability SA

“swissnex China ci ha sostenuto enormemente nella fase di ingresso sul mercato l'anno scorso. Il team è molto dinamico e reattivo, con una forte volontà di aiutarci a progredire. Questo supporto è fondamentale per avviare le nostre attività commerciali in Cina e per comprendere meglio l'ecosistema.”
Laurent Coulot
CEO e co-fondatore, Insolight

Ultima modifica 13.12.2019

Inizio pagina

Contatto

Comunicazione Innosuisse

Einsteinstrasse 2
3003 Berna

E-mail

Eliane Kersten, coresponsabile comunicazione

Tel.
+41 58 464 19 95

Lukas Krienbuehl, coresponsabile comunicazione

Tel.
+41 58 481 84 73

Stampare contatto

https://www.innosuisse.ch/content/inno/it/home/ueber-uns/News/internationalisierungscampsimaufwind.html