Innovazione tecnologica grazie a BRIDGE

Bridge_Innosuisse_wind

Innosuisse e il FNS finanziano progetti di ricerca eccellenti con un potenziale economico e sociale di 10,2 milioni di franchi.

BRIDGE Discovery è un’offerta di promozione per ricercatori esperti. Nel terzo bando, 79 domande sono state valutate da un gruppo di esperti di ricerca applicata e di applicazione dei risultati scientifici che si sono inoltre affidati alla valutazione di esperti esterni. 25 dei ricercatori candidati sono stati invitati alla seconda fase di valutazione, ovvero una presentazione del progetto seguita da un colloquio. Sulla base di questa valutazione, FNS e Innosuisse al momento finanziano 10 eccellenti progetti per un complessivo di 10,2 milioni di franchi. Questo corrisponde a un tasso di successo del 12,7%.

Il tasso di successo più elevato è quello femminile
"Fortunatamente, anche per questo bando la partecipazione e il tasso di successo delle università di scienze applicate sono di livello eccellente», dice Chris Boesch, presidente del comitato di valutazione di BRIDGE Discovery. «Altrettanto gratificante è il fatto che il tasso di successo delle donne continua ad essere buono e supera quello degli uomini».

Ad esempio, Sarah Barber (Università di Scienze Applicate di Rapperswil), in collaborazione con Eleni Chatzi e Michele Magno (ETH di Zurigo), sta sviluppando un sistema di misura economico per monitorare il funzionamento delle turbine eoliche. Il monitoraggio, in combinazione con l’analisi intelligente dei dati, dovrebbe consentire una produzione più sostenibile dell’energia eolica.

Anche nel progetto di Nicolas Langer (Università di Zurigo) l’analisi dei dati ha un ruolo importante. Il neuropsicologo collabora con l’informatico Ce Zhang (ETH di Zurigo) alla valutazione automatica di un test neuropsicologico, utilizzabile ad esempio in seguito a danni cerebrali. In futuro le strutture sanitarie saranno in grado di valutare tali test digitalmente e quindi in modo più oggettivo ed efficiente.

Quarto bando di gara in corso
Il quarto bando di BRIDGE Discovery è aperto dal dicembre 2019. I ricercatori possono presentare una lettera di intenti entro il 24 febbraio 2020 e un progetto entro il 27 aprile 2020. La lettera d’intenti è un requisito indispensabile per la presentazione di un progetto.

Ultima modifica 04.02.2020

Inizio pagina

Contatto

Comunicazione Innosuisse

Einsteinstrasse 2
3003 Berna

E-mail

Eliane Kersten, coresponsabile comunicazione

Tel.
+41 58 464 19 95

Lukas Krienbuehl, coresponsabile comunicazione

Tel.
+41 58 481 84 73

Stampare contatto

https://www.innosuisse.ch/content/inno/it/home/ueber-uns/News/bridgediscovery.html