L’innovazione al servizio del controllo del traffico aereo

Il traffico aereo mondiale è in piena espansione. È quindi fondamentale mantenere elevati standard di sicurezza. Grazie al sostegno di Innosuisse, la PMI ginevrina Skysoft-ATM ha sviluppato una tecnologia che utilizza l’intelligenza artificiale (AI) per assistere i controllori del traffico aereo. L’azienda intende lanciare il suo software prima in Svizzera e poi a livello internazionale.

Secondo le stime, il traffico aereo potrebbe raddoppiare entro 20 anni. Questa prospettiva pone sfide importanti in termini di fluidità e sicurezza in volo. Per rispondere a ciò, Skysoft-ATM, in collaborazione con l’Istituto di ricerca Idiap, ha sviluppato tecniche basate sull’apprendimento automatico per migliorare il controllo del traffico aereo. Consentono una migliore previsione della velocità del vento lungo le traiettorie degli aerei e una stima più accurata dei tassi di salita massimi e minimi degli aerei.

Skysoft-ATM è stata fondata nel 2001. L’azienda sviluppa soluzioni per la gestione del traffico aereo che vengono utilizzate in oltre 30 Paesi. Grazie al sostegno fornito da Innosuisse, questa PMI intende partecipare allo sviluppo di questo settore. «Abbiamo integrato le più recenti tecnologie di intelligenza artificiale nelle nostre soluzioni per migliorare gli algoritmi predittivi della gestione del traffico aereo svizzero. In concreto, questa tecnologia permette di prevedere le future traiettorie di volo di tutti gli aerei sopra la Svizzera, per gestire in anticipo i flussi di traffico aereo», spiega Didier Berling, direttore della ricerca e sviluppo e fondatore di Skysoft-ATM.

Skysoft-Atm-traffic-controller

Automazione di alcune attività
Il controllo del traffico aereo svolge un ruolo essenziale per la sicurezza aerea, oltre a garantire l’efficienza e la fluidità del traffico. Con l’aumento del numero di voli, i controllori del traffico aereo dovranno gestire contemporaneamente un volume crescente di traffico.

«Nella stagione estiva, il carico cognitivo dei controllori raggiunge già i propri limiti. Ecco perché ci stiamo muovendo verso l’automazione. In futuro, i controllori si concentreranno su casi specifici, con il supporto di strumenti decisionali automatizzati per le attività di routine», spiega Benoit Maffioli, controllore di volo presso Skyguide, fornitore di servizi di controllo del traffico aereo in Svizzera, che guida i voli civili e militari nello spazio aereo più trafficato d’Europa.

I test sono attualmente in corso con simulazioni in tempo reale. Prima che il software sviluppato possa essere utilizzato in modo operativo, è necessario completare una serie di fasi importanti. «Una volta completati i processi di validazione e certificazione, è possibile che la tecnologia sviluppata diventi il primo strumento di intelligenza artificiale utilizzato attivamente da Skyguide», dichiara il controllore di volo, che aggiunge: Questa innovazione potrebbe decuplicare le capacità cognitive dei controllori, consentendo loro di gestire un maggior numero di aeromobili mantenendo lo stesso carico di lavoro». Gli algoritmi prevederanno le traiettorie con maggiore precisione, liberandoli da una grande quantità di incertezza e consentendo loro di essere più efficienti».

Skysoft-ATM-engineer

Una PME innovativa
Skysoft-ATM mira a promuovere la tecnologia svizzera all’estero attraverso l’innovazione, contribuendo così allo sviluppo dell’industria della gestione del traffico aereo. «Per una PMI svizzera che opera in un mercato di nicchia come il nostro, l’innovazione è l’unico modo per rimanere competitivi a lungo termine», afferma il direttore Claude Levacher. «Grazie a Innosuisse, abbiamo potuto lavorare a stretto contatto con partner di ricerca svizzeri e accedere a tecnologie all’avanguardia», aggiunge Didier Berling.

Il futuro dell’azienda dipende in larga misura dallo sviluppo e dall’adozione di nuove tecnologie. «È troppo presto per trarre conclusioni sull’impatto del supporto di Innosuisse a SkySoft-ATM. Se vogliamo rimanere all’avanguardia nella tecnologia di gestione del traffico aereo, questo tipo di supporto è essenziale per una PMI come la nostra», aggiunge il CEO.

sostegno-innosuisse

Sostegno da Innosuisse

Ultima modifica 20.06.2024

Inizio pagina

Skysoft-Atm-Maffioli-Berling-Levacher

Benoit Maffioli, controllore di volo presso Skyguide, Didier Berling, direttore della ricerca e sviluppo presso Skysoft-ATM e Claude Levacher, CEO di Skysoft-ATM.

https://www.innosuisse.ch/content/inno/it/home/storie-di-successo/esempi-di-progetti/innovationsprojekte/skysoft-atm.html