Innosuisse e Vinnova siglano un rafforzamento della loro collaborazione

Innovation Switzerland-Sweden

Due dei Paesi leader in tutto il mondo in materia di innovazione, la Svizzera e la Svezia, puntano su una stretta e lunga collaborazione. Proprio per questo, il 14 giugno Innosuisse e l’agenzia per l'innovazione svedese Vinnova hanno firmato un accordo per intensificare la collaborazione che portano avanti dal 2013.

Sia in Svezia che in Svizzera l’innovazione riveste una grande importanza per l’attività economica. Innosuisse e Vinnova intendono consolidare la promozione di progetti d’innovazione comuni svolti da imprese e università di entrambi i Paesi. Il 14 giugno, la direttrice di Innosuisse, Annalise Eggimann, e la direttrice generale di Vinnova, Darja Isaksson, hanno così firmato un accordo per intensificare e ampliare gli orizzonti temporali della loro collaborazione. Il Presidente della Confederazione Guy Parmelin e il Primo Ministro svedese Stefan Löfven hanno presenziato la sottoscrizione.

Innosuisse & Vinnova

La base della cooperazione è costituita dalla «Swiss-Swedish Innovation Initiative»

Da quando è stata lanciata nel 2013, la Swiss-Swedish Innovation Initiative (SWII) ha già gestito una cinquantina di progetti d’innovazione con 85 partner svedesi e 75 partner svizzeri. Essendo un’iniziativa per creare una rete a favore di imprese svizzere e svedesi, SWII ha potuto beneficiare dell’adesione di entrambi i Paesi all’iniziativa intergovernativa EUREKA per il finanziamento di progetti d’innovazione e per un’agile attuazione della cooperazione.

Quello della SWII è un approccio semplice ed efficace: si svolgono degli eventi congiunti in cui PMI, grandi imprese e istituti di ricerca di entrambi i Paesi scambiano punti di vista sull’offerta e sulla domanda di nuove soluzioni innovative nei settori della biotecnologia e della tecnologia medica, delle soluzioni digitali e dei materiali innovativi. La SWII è stata ad esempio ospite del centro di ricerca ABB, della Borsa svizzera, del CSEM e dei PF. Conclusi questi eventi, mediante un bando per progetti Innosuisse e Vinnova invitano i partecipanti a concretizzare le idee nate negli scambi personali con i partner di entrambi i Paesi e a presentarle sotto forma di domande EUREKA ed Eurostars.

L’iniziativa è gestita da Innosuisse, Vinnova, Business Sweden, dall'ambasciata svizzera e da quella svedese in collaborazione con importanti attori dell’innovazione del mondo della ricerca e dell’industria di entrambi i Paesi, ed è sostenuta anche da associazioni come Swissmem, Asut, Teknikföretagen, AI Sweden e altre.

Guardare al futuro

Con la firma dell’accordo, Innosuisse e Vinnova sottolineano la loro volontà lungimirante di sviluppare ulteriormente la SWII e di inoltrarsi in nuovi temi di innovazione. Si mira in questo modo, soprattutto nei settori dell’industria e dell’high tech, a creare soluzioni innovative per il mercato con una ricerca e uno sviluppo congiunti e con una prospettiva a lungo termine.

Maggiori informazioni

Comunicato stampa del DEFR
Sito web della Swiss-Swedish Innovation Initiative
Progetti d’innovazione con Paesi partner

Iscrivetevi alla nostra newsletter e seguiteci sui social network: 

Innosuisse-social media-buttons

Ultima modifica 15.06.2021

Inizio pagina

Contatto

Comunicazione Innosuisse

Eliane Kersten

+41 58 464 19 95

Lukas Krienbühl

+41 58 481 84 73

E-mail

Stampare contatto

https://www.innosuisse.ch/content/inno/it/home/chi-siamo/newsroom/svezia-svizzera.html