Proseguire i progetti d’innovazione: ecco come vi sostiene Innosuisse

All’inizio di aprile Innosuisse ha deciso di adottare misure pragmatiche per i suoi sponsor per permettere di portare avanti anche durante la pandemia, se possibile senza interruzioni, i progetti d’innovazione. Finora (stato al 19.06.20) Innosuisse ha ricevuto 322 domande di modifiche ai progetti d’innovazione dovute al coronavirus. 148 di esse sono già state approvate. Circa la metà delle domande approvate comporta un aumento del sussidio di Innosuisse. I relativi costi aggiuntivi ammontano sinora per Innosuisse a 4,6 milioni di franchi svizzeri. Il termine ultimo per richiedere modifiche di progetto è il 30 giugno.

Il Consiglio federale ha deciso di utilizzare anche per le start-up le fideiussioni esistenti. Se necessario, ai fini della valutazione delle domande di fideiussione, i servizi competenti dei 21 cantoni interessati possono richiedere il supporto di un organo di esperti coordinato da Innosuisse. Ad oggi (stato al 19.06.20), tale organo ha valutato per 50 domande presentate se la giovane impresa richiedente soddisfa i requisiti come start-up fondata sulla scienza o sulla tecnologia. Inoltre, più di 500 persone hanno preso parte ai webinar per start-up di Innosuisse al fine di ottenere maggiori informazioni sulle misure di sostegno e sulla gestione degli affari durante la pandemia.

In questi tempi turbolenti, Innosuisse fornisce sostegno ai suoi  con soluzioni pragmatiche e senza lungaggini burocratiche per permettere di portare avanti, se possibile senza interruzioni, i progetti d’innovazione. Su questa pagina trova maggiori informazioni sulle ultime modifiche apportate alle condizioni di finanziamento per i progetti d’innovazione, nonché sulle possibilità di proroga dell’assegno per l’innovazione, il Coaching per start-up e il mentoring. Se avete ulteriori domande, contattate il vostro interlocutore presso Innosuisse.

Progetti d’innovazione

A seguito della pandemia da coronavirus potete richiedere una proroga dei progetti, ridistribuzioni di pacchetti di lavoro fra i partner di ricerca nonché, qualora i partner attuatori si trovassero in difficoltà per carenza di liquidità, la riduzione o l’esonero dal pagamento dei contributi in contanti. Ultimo termine per richiedere modifiche di progetto: 30 giugno 2020.
>Maggiori informazioni sui cambiamenti di progetto dovuti a COVID-19.

Per nuove richieste miranti a dare in poco tempo un contributo importante al superamento della crisi, Innosuisse seguirà una procedura di decisione accelerata.
>Presentare un progetto ora.

Start-up

  • Il programma di Start-up Coaching continua. All’occorrenza, potete richiedere in tutta semplicità il rinvio degli obiettivi intermedi del Coaching per start-up.
    >Maggiori informazioni.
  • Il Consiglio federale ha deciso di sostenere, per mezzo di fideiussioni, le start-up promettenti che hanno problemi di liquidità a causa della crisi dovuta al coronavirus. Se necessario, ai fini della valutazione i servizi cantonali competenti possono richiedere il supporto di un organo di esperti coordinato da Innosuisse. Tale organo valuta se l’impresa richiedente soddisfa i requisiti come start-up fondata sulla scienza o sulla tecnologia.
    >Maggiori informazioni.

Assegno per l’innovazione

Potete richiedere, in casi giustificati, una proroga della durata dell’assegno per l’innovazione.
>Maggiori informazioni.

Programmi internazionali

  • Per i progetti internazionali valutati da Innosuisse (EUREKA, Era-Net, bandi bilaterali) valgono le stesse misure elencate alla voce "Progetti di innovazione". Le estensioni del progetto devono essere concordate all'interno del consorzio internazionale.
  • Per i progetti nell'ambito di AAL, ECSEL ed Eurostars, le modifiche ai progetti vengono presentate alle organizzazioni centrali di supporto tramite il responsabile o il coordinatore del progetto, utilizzando i processi previsti a tal fine.
  • Se avete domande, contattate il vostro interlocutore presso Innosuisse.

Mentoring

All’occorrenza, potete richiedere la proroga dell’accredito di mentoring. 
>Maggiori informazioni.

Informazioni su ulteriori offerte di promozione

Ultima modifica 09.04.2021

Inizio pagina

Contatto

Comunicazione Innosuisse

Eliane Kersten

+41 58 464 19 95

Lukas Krienbühl

+41 58 481 84 73

E-mail

Stampare contatto

https://www.innosuisse.ch/content/inno/it/home/chi-siamo/newsroom/covid.html